logo stile

Crescita personale

"Chi cerca fuori di sé non crescerà mai.
Lo spazio per la rescita è interiore"
- Mohandas Mahatma Gandhi -

Che cosa è la Crescita Personale?

Uno degli scopi della crescita personale è quello di aumentare la consapevolezza del tuo potenziale, della tua motivazione e delle tue caratteristiche personali in modo da facilitare il raggiungimento dei tuoi obiettivi, quali: relazioni, benessere fisico emozionale, autorealizzazione, stare bene con sé stessi, gestione del tempo…

La vita è fatta di alti e bassi, di momenti sì e momenti no. Riuscire ad accedere al tuo potenziale, aumentare la consapevolezza dei tuoi punti di forza, ti permette di attingere alle tue risorse, al meglio di te; ti permette di essere UP, anche quando stai vivendo dei momenti down

Scopri i percorsi

Per Percorsi di Crescita Personale si intendono quei processi utili a potenziare le proprie risorse interiori e a far emergere il proprio potenziale. Questi processi portano ad una maggiore consapevolezza di sé e ad un miglioramento di abilità, competenze e conoscenze, che permettono di mettere in atto dei cambiamenti stabili e duraturi, di superare difficoltà e disagi, di ritrovare equilibrio emotivo e benessere psicofisico.

In sintesi, la crescita personale ci aiuta a diventare una versione migliore di noi stessi.

Per quale motivo intraprendere un percorso di crescita?

In generale, per migliorare la qualità della propria vita e la propria autoefficacia. Nello specifico per:

  • Superare momenti di crisi, difficoltà e disagio personale di varia natura;
  • Imparare a gestire e a riconoscere le emozioni come l’ansia, la paura, la tristezza, la rabbia, la solitudine ecc.;
  • Imparare a gestire i conflitti nelle relazioni interpersonali: in amore, in amicizia, a scuola e a lavoro;
  • Per migliorare la relazione genitore-figlio (supporto alla genitorialità);
  • Per gli adolescenti, per aiutarli ad affrontare situazioni come cyberbullismo, gestione delle emozioni, scelta delle scuole superiori, ecc.;
  • Riuscire a fare una scelta consapevole e risolvere problemi;
  • Migliorare l’autostima, la sicurezza in se stessi e l’assertività;
  • Comunicare efficacemente;
  • Diventare consapevoli delle proprie potenzialità e dei propri talenti per utilizzarli al meglio stabilendo obiettivi realizzabili, specifici ed ecologici;
  • Migliorare la prestazione sportiva da un punto di vista mentale: creare la mentalità vincente, gestire l’ansia pre-gara, regolare il dialogo interiore, gestire focus e concentrazione, raggiungere e mantenere lo stato di “flow”, apprendere tecniche di respirazione consapevole, apprendere tecniche di mindfulness, imparare a visualizzare, creare ancoraggi, migliorare la leadership, mettere in equilibrio vita sportiva e vita privata, ecc.;
  • Amarsi e volersi bene per raggiungere un benessere psicofisico.

In che modo tutto ciò?

Ogni percorso è personalizzato e creato sulla base delle tue esigenze emotive, cognitive e pratiche.

Utilizziamo strumenti di counseling, coaching, P.N.L. e arte-terapia. La scelta del metodo, o di più metodi, varia in base all’obiettivo che vuoi raggiungere e a quello che riterremmo sia lo strumento di cui hai più bisogno in quel momento.

Ogni colloquio ha la durata di 1 ora con cadenza settimanale o quindicinale.

Ogni percorso ha una durata che in media varia dai 12 ai 15 incontri.